Semalt spiega come bloccare i popup su Google Chrome

Imparare come bloccare finestre pop-up su Google Chrome è estremamente semplice. La funzione di blocco dei popup è sempre predefinita, ma si può confermare se è attiva nelle impostazioni avanzate. Se continui a ricevere i popup, esiste la possibilità di installare un'estensione per il blocco degli annunci per bloccare i popup dalla libreria del browser integrata. Se i popup persistono, è molto probabile che il computer sia diventato vittima di malware pop-up. Scansionare e pulire il tuo computer è l'unico modo per sbarazzartene.

Lisa Mitchell, la Customer Success Manager di Semalt , offre i seguenti metodi per bloccare i popup su Google Chrome:

Metodo 1: regolazione delle impostazioni di Chrome su un dispositivo mobile:

  • Su Android o iOS, apri l'applicazione Google Chrome;
  • Nell'angolo in alto a destra, fai clic sui tre punti;
  • Seleziona Impostazioni Dovrebbe fare riferimento a un elenco delle impostazioni del browser;
  • Nei dispositivi Android, seleziona "Impostazioni sito", ti reindirizzerà a impostazioni di contenuto aggiuntive. Per iOS, questa opzione è denominata "Impostazioni contenuti".
  • Nella scheda "Pop-up", verrà visualizzato un dispositivo di scorrimento che ti chiederà di attivare il blocco dei popup di Google Chrome.
  • Spostare il dispositivo di scorrimento per regolare le impostazioni a comparsa nel modo desiderato. Quando il cursore si sposta a sinistra e riflette un colore grigio, significa che il blocco popup è attivo. Nel caso in cui sia blu, mostra che il blocco popup è disattivato. È vero il contrario per coloro che usano un iOS. Un indicatore blu mostra che il blocco è attivo e grigio che è spento.

    Metodo 2: regolazione delle impostazioni di Chrome su un computer:

    Apri il programma Google Chrome su qualsiasi sistema operativo desktop. Include Windows, Chromebook o Mac OS. Un Chromebook di proprietà del luogo di lavoro o della scuola può impedirti di modificare le impostazioni popup su questi dispositivi.

    • Il pulsante menu si trova nella parte in alto a destra del browser e visualizza tre punti verticali;
    • Scorri verso il basso il menu a discesa e seleziona il pulsante Impostazioni. Ti reindirizza a una nuova scheda con il menu Impostazioni di Chrome;
    • Nella parte inferiore della pagina è presente un pulsante "Mostra impostazioni avanzate". Individualo e toccalo;
    • Nella sezione Privacy della scheda Impostazioni, fai clic su "Impostazioni contenuti". Apre una nuova finestra delle impostazioni;
    • Sotto l'intestazione "Pop-up", scegli di non consentire ai siti di mostrare pop-up (consigliato);

    Nella stessa schermata, è possibile gestire le eccezioni per consentire i popup su alcuni siti Web che è facoltativo. Se aggiungi un sito a una whitelist, Google Chrome non bloccherà i popup da esso. Questo funziona solo per quei siti i cui dettagli di accesso o informazioni importanti sono presenti in questi pop-up. Puoi anche selezionare "Non consentire ai siti di eseguire Javascript" sotto l'intestazione javascript, che appare nella stessa scheda del menu. Può essere utile quando si prevengono i popup, ma può anche portare al blocco di siti che non hanno pubblicità o contenuti pop-up.

    • Fai clic su Fine. Chiude la finestra e salva le nuove impostazioni. Una notifica sul lato destro della barra di ricerca che assomiglia a una finestra del browser con una X è una notifica che Chrome ha bloccato un pop-up.

    Un altro modo per consentire i popup su un sito è fare clic su questa icona e scegliere di consentire i popup sul sito corrente in cui ci si trova.

    Metodo 3: installazione di un Adblocker:

    • Apri Google Chrome. La versione desktop del browser non richiede requisiti aggiuntivi. Per i dispositivi mobili, è necessario disporre di un software di blocco degli annunci separato e su un telefono rootato;
    • Apri la scheda delle impostazioni di Google Chrome;
    • Nella colonna di sinistra, fai clic su "Estensioni" che apre un elenco di tutte le estensioni installate in Chrome;
    • Scegli "Ottieni più estensioni".
    • Nel negozio di estensioni, cerca l'estensione Adblock. I più comuni sono Adblock, Adblock Plus o Ublock. Autorizza manualmente i siti Web se il blocco degli annunci blocca i contenuti che non desideri limitare;
    • Aggiungi a Chrome. L'opzione appare a destra dell'estensione. Chrome quindi installa l'estensione;
    • Riavvia il browser.